14:58 20 Giugno 2019
Minifestazione contro il brexit a Londra

Brexit, proroga non oltre il 23 maggio

© Sputnik . Justin Griffiths-Williams
Politica
URL abbreviato
50

Qualsiasi ulteriore ritardo porterebbe il Regno Unito a dover svolgere le elezioni europee.

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha avvertito il primo ministro britannico Theresa May che una proroga della Brexit non potrebbe durare oltre il 23 maggio, altrimenti il Regno Unito dovrebbe tenere le elezioni europee. Lo ha riferito una portavoce della commissione. 

La May aveva confermato in precedenza di aver scritto al presidente del Consiglio europeo Donald Tusk per chiedere una proroga fino al 30 giugno. “Jean-Claude Juncker pensa che sia bene che Theresa May possa esporre i suoi pensieri prima di #EUCO; l’ha avvertita in una telefonata sull’inclusione di una data per l’estensione che è dopo #EUelections2019. #Brexit deve essere completo prima del 23 maggio – altrimenti #EUelections2019 devono essere tenuti nel Regno Unito” ha scritto Mina Andreeva su Twitter.

Le elezioni europee si terranno dal 23 al 26 maggio, mentre la nuova sessione del Parlamento europeo inizierà il 2 luglio. La scadenza originaria di Brexit era il 29 marzo. 

Correlati:

Francia e Italia potrebbero bloccare rinvio Brexit senza garanzie - fonte a Bruxelles
Il Consiglio dell'UE concorda una serie di misure in caso di Brexit senza un accordo
Tags:
Theresa May, Jean-Claude Juncker, UE, Gran Bretagna, Brexit