12:38 18 Aprile 2019

Messico, il presidente firma una dichiarazione: no a rielezione nel 2024

© AFP 2018 / Pedro Pardo
Politica
URL abbreviato
0 10

Il parlamento del paese ha approvato misure per ridurre i mandati presidenziali.

Il presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador ha firmato una dichiarazione, impegnandosi a non presentarsi per un altro mandato alle elezioni del 2024 dopo che il parlamento del paese ha approvato misure per ridurre i mandati presidenziali. La settimana scorsa, la camera bassa del Messico ha approvato un emendamento costituzionale per consentire un referendum per abbreviare il mandato presidenziale a sei anni. La misura è stata criticata dall’opposizione secondo la quale la mossa avrebbe aperto la porta alla rielezione di Lopez Obrador. 

”I miei oppositori politici, i conservatori, pensano che io sia come loro, perché la loro vera dottrina è l’ipocrisia. Essi sostengono che il ritiro del mandato proposto nasconda l’intenzione di essere rieletto nel 2024″, ha detto Lopez Obrador firmando la dichiarazione durante una conferenza stampa.

Secondo l’attuale costituzione messicana, il presidente è limitato a un solo mandato di sei anni. 

Tags:
Andres Manuel Lopez Obrador, Messico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik