Widgets Magazine
15:00 18 Luglio 2019
 Bundestag

Vicepresidente del Parlamento tedesco chiede di espellere l'ambasciatore USA

© flickr.com/ Hernán Piñera
Politica
URL abbreviato
11593

Wolfgang Kubicki ritiene che Richard Grenell si comporti come “l'alto commissario delle autorità occupanti”.

Il vicepresidente del Bundestag Wolfgang Kubicki ha criticato duramente l'ambasciatore statunitense in Germania Richard Grenell, chiedendo al governo "di dichiararlo immediatamente persona non gradita". Lo ha affermato in un'intervista con l'agenzia France-Presse.

"Chiunque in qualità di diplomatico americano si comporta come l'alto commissario delle autorità occupanti deve capire che la nostra pazienza non è infinita", ha detto il politico, che ricopre anche l'incarico di vicepresidente del Partito Liberale Democratico (FDP) all'opposizione.

Secondo Kubicki, "non si può tollerare" i tentativi di Grenell di interferire nelle decisioni politiche di uno Stato sovrano.

A metà dello scorso gennaio Grenell aveva inviato delle lettere alle società tedesche in cui paventava la possibilità di introdurre misure afflittive da parte di Washington per il loro sostegno alla costruzione del gasdotto Nord Stream-2. Il diplomatico americano ha sottolineato che la loro partecipazione al progetto "poteva comportare l'imposizione di sanzioni".

Correlati:

Nord Stream-2, Mosca reagisce a minacce ambasciatore USA contro società tedesche
Ministero esteri Germania: lettere ambasciatore USA su Nord Stream 2 sono provocazione
Sanzioni USA contro Nord Stream-2 non fermeranno il progetto – Uniper
Deputato tedesco indica gli strumenti per bloccare la costruzione del Nord Stream 2
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Ingerenze, Nord Stream 2, Germania, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik