07:50 25 Maggio 2019
Theresa May

Il parlamento britannico appoggia il posticipo della Brexit al 30 giugno

© Sputnik . Sergey Guneev
Politica
URL abbreviato
204

Oggi i membri della Camera dei Comuni hanno appoggiato la proposta del primo ministro Theresa May di posticipare la scadenza della Brexit dal 29 marzo al 30 giugno 2019.

A favore della proposta della May hanno votato 412 deputati; i voti contrari sono stati 202.

Nella sua proposta, il governo afferma inoltre che se il Regno Unito avrà ancora bisogno di un posticipo per un periodo più lungo, dovrà partecipare alle prossime elezioni al Parlamento europeo.

Dopo questa decisione del parlamento britannico, Theresa May chiederà all'UE il posticipo della Brexit, che per essere approvata dovrà essere appoggiata da tutti i 27 membri dell'UE.

Correlati:

Telegraph: governo britannico discute postposizione Brexit di due anni
Stoltenberg: la Brexit non influirà sulle relazioni Regno Unito-NATO
GB, il parlamento vota contro il secondo referendum sulla Brexit
Tags:
UE, Regno Unito, Theresa May, posticipo, Brexit
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik