Widgets Magazine
20:02 16 Ottobre 2019
Bandiera del Venezuela

Blackout in Venezuela, botta e risposta tra Pompeo e Maduro

© REUTERS / Agustin Marcarian
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
1006
Seguici su

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha attribuito la responsabilità del blackout elettrico in gran parte del Paese alle autorità venezuelane, a sua volta il presidente Maduro ha accusato "l'imperialismo americano" dell'accaduto.

Il segretario di Stato Mike Pompeo ha attribuito la responsabilità del blackout elettrico che ha interessato Caracas e diverse regioni del Venezuela l'amministrazione del presidente Nicolas Maduro.

"L'interruzione di corrente ed i problemi di cui soffrono i cittadini venezuelani non sono dovuti agli Stati Uniti, ha twittato il capo della diplomazia statunitense.

​Giovedì a Caracas e in 20 dei 23 Stati del Venezuela sono rimasti senza corrente elettrica. Secondo la società elettrica nazionale, il blackout della centrale idroelettrica "Simon Bolivar", la più grande del Paese, è stato provocato da un sabotaggio.

Maduro ha accusato "l'imperialismo americano".

Subito dopo il blackout Jorge Rodriguez, il vicepresidente per la Comunicazione e la Cultura e ministro delle Comunicazioni e dell'Informazione del Venezuela, ha dichiarato alla tv di stato che l'energia elettrica sarebbe stata completamente ripristinata nelle prossime ore. Secondo Rodriguez, negli Stati di Monagas, Anzoategui e Nuova Sparta è già ripresa l'erogazione di elettricità.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)

Correlati:

Gli Stati Uniti hanno inviato un nuovo carico di aiuti umanitari al Venezuela
Forniture di petrolio da Venezuela agli USA scese a 83mila barili al giorno
Venezuela, dalla Casa Bianca accuse a Maduro sui medicinali consegnati dalla Russia
Vice presidente Venezuela parla “dell’export di violenza” degli USA
Tags:
Politica Internazionale, Energia, Situazione in Venezuela, Incidente, Nicolas Maduro, Mike Pompeo, USA, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik