18:30 03 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
171
Seguici su

Russia, India e Cina sono unanimi nel ritenere che i tentativi di distruggere gli accordi internazionali sulla stabilità strategica siano controproducenti, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Abbiamo evidenziato la controproducibilità dei tentativi di distruggere gli accordi basilari nel campo della sicurezza globale e della stabilità strategica e di dubitare le basi riconosciute internazionalmente per risolvere le crisi ed i conflitti", ha dichiarato Lavrov in una conferenza stampa a margine dei colloqui con i ministri degli Esteri di India e Cina.

Tags:
disarmo, Geopolitica, Politica Internazionale, Armi, Diplomazia Internazionale, Trattato Inf, Sergej Lavrov, USA, India, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook