Widgets Magazine
08:03 16 Settembre 2019
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

Lavrov: la Russia è aperta al dialogo con gli USA, ma non sugli ultimatum

© Sputnik . Mikhail Klimentyev
Politica
URL abbreviato
2182
Seguici su

La Russia è aperta a dialogare con gli Stati Uniti in modo costruttivo, sulla base dell’equilibrio degli interessi e non sugli ultimatum. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov in un'intervista con la televisione vietnamita e i canali televisivi cinesi DTV e Phoenix, alla vigilia del suo viaggio in Cina e Vietnam.

"Come ha detto il presidente Putin nel suo messaggio all'Assemblea federale dello scorso 20 febbraio, noi siamo aperti a un dialogo costruttivo, basato naturalmente sull'uguaglianza e non sul principio insegnate-studente. In questo modo non si discute con nessun paese, specialmente con la Russia", ha detto Lavrov.

Il ministro ha sottolineato che la palla ce l'hanno in mano gli americani.

"Non so quanto lontano può volare questa palla, quanto vogliono lanciarla dalla nostra parte, come possono farlo, se la palla raggiungerà la meta: è difficile per me dirlo", ha aggiunto.    

Correlati:

La Russia non minaccia nessuno e vuole rapporti amichevoli con gli USA – Putin
L'ambasciatore USA in Russia propone di organizzare incontro Trump-Putin nello spazio
Media: USA e UE preparano nuove sanzioni contro la Russia
Tags:
Dialogo, Sergej Lavrov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik