13:48 19 Novembre 2019
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro

Maduro: il Venezuela chiude il confine col Brasile

© REUTERS / Miraflores Palace
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
9212
Seguici su

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato la chiusura totale del confine terrestre con il Brasile prima dell'inizio della consegna degli aiuti umanitari, previsti il 23 febbraio.

"Dal 21 febbraio il confine terrestre con il Brasile sarà completamente chiuso fino al nuovo annuncio", ha detto Maduro. Il suo discorso è stato trasmesso in televisione.

Inoltre il capo di Stato venezuelano non ha escluso la chiusura del confine con la Colombia.

"Relativamente alla Colombia sto valutando questa opportunità".

In precedenza l'opposizione venezuelana aveva annunciato che la consegna degli aiuti umanitari sarebbe iniziata il 23 febbraio. I centri di raccolta degli aiuti si trovano nella Cucuta colombiana, nello Stato brasiliano di Roraima e nell'isola di Curaçao. Il governo di Maduro non ha intenzione di autorizzarne l'ingresso nel Paese, le autorità venezuelane hanno già chiuso il confine marittimo con le Piccole Antille.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)
Tags:
Aiuti umanitari, Confine, Nicolas Maduro, Colombia, America Latina, Venezuela, Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik