Widgets Magazine
14:07 16 Luglio 2019
Benjamin Netanyahu

Israele, l’opposizione si allea contro Netanyahu

© AP Photo/ DEBBIE HILL
Politica
URL abbreviato
0 40

I partiti d’opposizione Hosen le Israel e Yesh Atid hanno stretto un’alleanza e presenteranno un lista unica di candidati alle prossime elezioni del 9 aprile per sfidare il premier Benjamin Netanyahu. Lo riporta oggi l’agenzia Reuters.

L'accordo è stato siglato dai segretari dei due partiti: l'ex comandante dell'esercito israeliano, Beni Ganz, e l'ex ministro delle finanze Yair Lapid. L'accordo è stato appoggiato anche dall'ex capo del ministero della difesa del paese, Moshe Yaalon.

I due leader dell'opposizione hanno discusso in anticipo la rotazione per il posto di primo ministro in caso di vittoria. Di comune accordo, Ganz sarà il capo del governo per i primi due anni e mezzo, dopo lo sostituirà Lapid. Secondo i sondaggi, il partito di Netanyahu, Likud, nonostante gli scandali legati alla corruzione, può ottenere circa 30 dei 120 seggi parlamentari. In questo caso, dovrà formare una coalizione per formare il governo. A questo proposito, il 20 febbraio, il primo ministro ha già promosso l'unificazione di due partiti di estrema destra in un blocco, che potrebbe potenzialmente aiutarlo dopo le elezioni.

Yoel Edelstein, presidente del parlamento e membro del partito Likud, ha osservato che l'unificazione dei partiti centristi dimostra che la destra presentarsi alle elezioni con un fronte unito e forte, "qualsiasi alternativa porterà Israele dieci anni indietro dal punto di vista della sua economia e sicurezza".

Se dovesse vincere le elezioni, Netanyahu diventerà il primo ministro più duraturo della storia di Israele.

Il 20 febbraio Netanyahu, per ragioni politiche, ha annullato un viaggio in Russia per incontrare il presidente russo Vladimir Putin.    

Correlati:

Israele e Repubblica Ceca si preparano a firmare una serie di accordi militari
La Polonia pretende le scuse da Israele per le accuse di antisemitismo
Premier polacco non si recherà in Israele dopo dichiarazioni di Netanyahu sui nazisti
Tags:
alleanza, Opposizione, elezioni, Benjamin Netanyahu, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik