Widgets Magazine
20:21 18 Ottobre 2019
Donald Trump

Ministero Difesa Venezuela definisce ricatto parole di Trump su amnistia di Guaidó

© AP Photo / Carolyn Kaster
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
649
Seguici su

Il ministro della Difesa venezuelano ritiene che le parole del presidente degli Stati Uniti Donald Trump siano un ricatto sul fatto che le forze armate del paese dovrebbero accettare una proposta di amnistia del leader dell'opposizione Juan Guaidó. Lo ha dichiarato in un video messaggio su Twitter, il ministro della Difesa Vladimir Padrino Lopez.

"Trump, parlando di amnistia, sta cercando di ricattare le Forze armate del Venezuela… Trump intende conquistare il potere politico in Venezuela, ma per questo avrebbe dovuto nascere nella terra di Bolivar", ha detto il ministro della Difesa del paese.

Trump lunedì parlando a Miami con gli immigrati dal Venezuela, "ha inviato il suo più severo avvertimento ai militari venezuelani", esortandoli ad accettare la proposta di amnistia del presidente a interim autoproclamato Juan Guaido. Trump ha anche detto che gli Stati Uniti stanno cercando "di garantire un passaggio pacifico del potere, ma sono state prese in considerazione anche altre opzioni".

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha definito un ricatto l'esortazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)

Correlati:

Guaidó esorta i militari a far passare gli aiuti umanitari in Venezuela
Il Giappone riconosce Juan Guaidó come presidente ad interim del Venezuela
Venezuela, Trump avverte i venezuelani: rischiate di perdere tutto
Mogherini apre a nuove sanzioni europee contro il Venezuela
Tags:
crisi, Crisi globale, Crisi politica, crisi, Situazione in Venezuela, il ministero degli Esteri, Il Ministero della Difesa, Vladimir Padrino Lopez, Donald Trump, Nicolas Maduro, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik