Widgets Magazine
19:40 22 Agosto 2019
Evo Morales

Presidente della Bolivia non invierà truppe in Venezuela in caso di invasione statunitense

© REUTERS / Juan Carlos Ulate
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (426)
4131

Evo Morales sostiene la risoluzione della crisi venezuelana attraverso il dialogo.

La Bolivia non fornirà assistenza militare al Venezuela in caso di invasione statunitense, dal momento che il Paese è contrario a risolvere i problemi del Venezuela con mezzi militari. Lo ha dichiarato in un'intervista al canale televisivo Rossiya-1 il presidente boliviano Evo Morales.

"Il nostro Paese, secondo la Costituzione, sostiene la pace. Siamo orientati al dialogo, affinchè il popolo del Venezuela risolvere i suoi problemi mediante il dialogo. Non serve impugnare le armi, la Bolivia non farà quello che avete domandato", ha dichiarato il presidente della Bolivia in risposta alla domanda se il suo Paese avesse inviato le sue truppe per aiutare il Venezuela in caso di invasione straniera.

"È tempo che gli Stati Uniti capiscano: il tempo delle loro continue invasioni è ormai passato", ha aggiunto Morales.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (426)

Correlati:

Il Brasile guidato dai militari non sosterrà una guerra USA in Venezuela
Morales: doppia morale degli USA verso il Venezuela
Presidente della Bolivia esorta i Paesi dell'America Latina al dialogo col Venezuela
Attentato Maduro, presidente boliviano Morales accusa “USA e suoi servi”
Presidente boliviano commenta ritiro truppe americane dalla Siria
Tags:
Guerra, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, esercito USA, Nicolas Maduro, Evo Morales, America Latina, USA, Venezuela, Bolivia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik