Widgets Magazine
12:33 16 Luglio 2019
Bandiera di Palestina

Lavrov: Mosca non può imporre nulla ai palestinesi

CC BY 2.0 / Joi
Politica
URL abbreviato
3130

La Russia non può imporre nulla alle parti palestinesi, ma vuole vederle come un’unica entità nei colloqui con Israele.

Lo ha detto il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov.

"Non possiamo imporvi nulla, ma come amici vorremmo dire che consideriamo prioritario il ripristino della vostra capacità di agire come entità unificata nei futuri negoziati con i nostri partner israeliani", ha detto Lavrov nei colloqui con i partecipanti all'incontro intrapalestinese a Mosca.

Il ministro ha osservato che questo potrebbe e dovrebbe essere fatto sulla base dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (OLP).

Ha anche detto che la Russia sosterrà sempre tutti i passi verso la riconciliazione palestinese, ed è pronta a fornire la sede dei colloqui.

"Sosterremo sempre qualsiasi iniziativa che porti al ripristino della riconciliazione nazionale palestinese. Saremo sempre pronti a fornire la nostra sede per gli incontri in questo formato, sperando che porti risultati", ha affermato Lavrov.

Tags:
Russia, Palestina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik