05:41 22 Novembre 2019
A view of the new bridge across the Kerch Strait linking Russia's Taman Peninsula with Crimea, after regular traffic began, in Kerch, Crimea, Wednesday, May 16, 2018.

Media: USA e UE preparano nuove sanzioni contro la Russia

© AP Photo / ASSOCIATED PRESS
Politica
URL abbreviato
6115
Seguici su

Gli Stati Uniti e l'Unione Europea sono vicini all'introduzione di nuove sanzioni contro la Russia a causa dell'incidente nello stretto di Kerch, scrive il Financial Times, citando fonti.

"Si prevede che le nuove misure saranno discusse in una riunione dei ministri degli esteri dei paesi dell'UE lunedì prossimo e potrebbero essere introdotte nei prossimi due mesi", ha affermato la pubblicazione.

Una fonte ha aggiunto che le sanzioni sarebbero state dirette contro individui e società direttamente collegate all'incidente nello stretto di Kerch.

Alla fine di gennaio, Kurt Volker, rappresentante speciale degli Stati Uniti per l'Ucraina, ha dichiarato che Washington stava discutendo con i partner europei l'introduzione di nuove sanzioni contro la Russia.

Ha notato che le sanzioni potrebbero essere imposte se la Russia non acconsentirà a restituire i marinai ucraini detenuti e se continuerà a insistere sul controllo dello stretto di Kerch.

Correlati:

Duma: l'Italia sarà probabilmente la prima a eliminare le sanzioni contro Mosca
Di Maio: sanzioni alla Russia vanno riviste
L'Ucraina ha annunciato l'invio di navi da guerra nello Stretto di Kerch
Putin sul futuro dei marinai ucraini arrestati dopo incidente di Kerch
Tags:
Sanzioni, Sanzioni, UE, Kurt Volker, Kerch, Ucraina, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik