Widgets Magazine
17:43 21 Agosto 2019
Gavin Williamson

Ambasciata russa a Londra preoccupata dal militarismo del ministro Difesa Gb

© AP Photo / Karim Kadim
Politica
URL abbreviato
3111

La rappresentanza diplomatica russa nel Regno Unito è preoccupata dal tono generalmente militarista degli interventi del ministro della Difesa Gavin Williamson, ha riferito a Sputnik il portavoce dell'Ambasciata.

Oggi il capo del dicastero militare britannico aveva affermato che dopo la Brexit il Regno Unito dovrebbe prepararsi a "rafforzare la sua presenza militare nel mondo ed aumentare la letalità delle sue armi".

"Il tono militaristico generale degli interventi del capo del dicastero militare non può non lasciare indifferenti e turbati. E' interessante notare che le intenzioni di "dimostrare la forza" e "aumentare la letalità delle forze armate" non sono legate alla missione di garantire la sicurezza britannica, — ha evidenziato il rappresentante dell'Ambasciata russa.

"Siamo convinti che questa posizione sia deleteria e miope e porti a minare l'autorevolezza già traballante della Gran Bretagna sulla scena internazionale a seguito delle aggressioni militari ingiustificate in Iraq, Libia ed altri Paesi", ha aggiunto.

Correlati:

“Dopo Brexit Londra si riprenderà ruolo di leader militare globale” - Gavin Williamson
Tags:
Geopolitica, Armi, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Ambasciata, Brexit, Esercito, Gavin Williamson, Russia, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik