Widgets Magazine
01:33 23 Luglio 2019
Juan Guaidò

Per Washington “finito il tempo per dialogare con Maduro”

© REUTERS / Andres Martinez Casares
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (419)
13123

Gli Stati Uniti credono che sia ormai passato il tempo per condurre negoziati con il presidente venezuelano Nicolas Maduro, ha dichiarato ai giornalisti Elliot Abrams, inviato speciale per il Venezuela.

"Il tempo per il dialogo con Maduro è scaduto da tempo", ha detto Abrams.

Ha inoltre espresso giudizi negativi sull'incontro del gruppo di contatto sul Venezuela, organizzato da Uruguay e Messico.

Secondo il diplomatico americano, Maduro cercherà di temporeggiare con i negoziati e li "manipolerà". Abrams ha sostenuto che invece di parlare con Maduro, tutti i Paesi dovrebbero riconoscere Juan Guaidò, considerato da Washington il legittimo presidente ad interim del Paese sudamericano.

"Non cadete nella trappola che Maduro ha sempre preparato in più occasioni quando si tratta di un dialogo falso, piuttosto serve inviare a Maduro un chiaro segnale: se ne deve andare", ha detto Abrams.

"Non siamo interessati ad aderire al gruppo di contatto", ha concluso Abrams.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (419)

Correlati:

Venezuela, imputato per attentato contro Maduro confessa preparativi per colpo di stato
Diplomazia russa sicura, USA hanno già deciso di usare la forza in Venezuela
Papa Francesco pronto a valutare se c'è terreno per mediazione in Venezuela
Maduro avverte gli USA: perdite irrecuperabili in caso di intervento militare
Maduro: Grato a governo russo per posizione ferma e chiara
Portogallo: misure punitive UE colpiscono regime Maduro, non economia del Venezuela
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Elliot Abrams, Juan Guaidó, Nicolas Maduro, Venezuela, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik