01:39 26 Aprile 2019
Crisi in Venezuela

Diplomazia russa sicura, USA hanno già deciso di usare la forza in Venezuela

© AP Photo / Ramon Espinosa
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (328)
18332

Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, ha riferito ai giornalisti come il dicastero diplomatico russo valuta le azioni degli Stati Uniti in relazione al Venezuela.

"Senza volerlo si arriva alla conclusione ovvia che in questa situazione Washington ha deciso di ricorrere alla forza, tutto il resto non è altro che un'operazione di copertura", ha detto in una conferenza stampa.

La rappresentante del ministero degli Esteri ha sostenuto che gli Stati Uniti si preoccupano dei propri interessi e non del futuro dei venezuelani.

"Non esistono i timori per i valori democratici, specialmente per il popolo venezuelano, ma c'è la volontà di cambiare il regime, gli obiettivi sono rilevanti dal punto di vista geopolitico, inclusi aspetti di politica interna ed estera", ha detto la Zakharova.

Secondo la portavoce del ministero degli Esteri russo, piani simili sono già stati utilizzati in molte parti del mondo ed hanno portato a conseguenze disastrose, ma in alcuni Paesi, ad esempio in Siria, sono stati sventati.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (328)

Correlati:

Venezuela, inizia raccolta firme contro ingerenza USA
Pompeo ritiene che il Venezuela smetterà di dipendere da Cuba e Russia
Italia si oppone a interferenze esterne in Venezuela
Venezuela, Maduro: non ci saranno elezioni nel prossimo futuro
Venezuela, Guaido prevede rafforzamento sanzioni UE contro Maduro
Venezuela, Caracas: rivedremo relazioni con paesi che appoggiano Guaido
Maduro avverte gli USA: perdite irrecuperabili in caso di intervento militare
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Il Ministero degli Esteri della Russia, Maria Zakharova, America Latina, Venezuela, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik