10:09 19 Febbraio 2019
Presidente iracheno Barham Salih

Baghdad: Trump non ha chiesto il permesso all'Iraq per la presenza militare americana

© AP Photo / Iranian Presidency Office via AP
Politica
URL abbreviato
8282

Il presidente iracheno Barham Salih ha affermato che l'inquilino della Casa Bianca Donald Trump non ha chiesto all'Iraq il permesso per mantenere la presenza militare americana in chiave anti-iraniana, ha riferito il canale Al-Arabia.

In precedenza, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato in un'intervista sulla CBS di voler mantenere la presenza militare in Iraq per poter "monitorare l'Iran".

"Trump non ha chiesto l'autorizzazione all'Iraq per conservare la presenza militare statunitense per tenere sotto controllo l'Iran", ha detto Salih.

Il presidente iracheno ha aggiunto che il governo iracheno si attende chiarimenti parte degli Stati Uniti sul numero dei soldati americani e sulle ragioni della loro permanenza in Iraq.

Dal 2014 gli Stati Uniti ed i loro alleati conducono un'operazione contro i terroristi dello Stato Islamico in Siria e Iraq; in Siria agiscono senza il consenso delle autorità locali. A dicembre il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva annunciato il ritiro delle truppe americane dalla Siria senza tuttavia specificare i tempi.

Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, esercito USA, Barham Salih, Donald Trump, Iran, Iraq, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik