12:06 04 Dicembre 2020
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (444)
0 70
Seguici su

Il numero degli arrestati alle proteste di massa antigovernative in corso nella quarta giornata in Venezuela è salito a 364 persone, ha detto a Twitter Alfredo Romero, capo dell'organizzazione non governativa "Forum Penale".

Precedentemente è stato riportato l'arresto di 328 persone.

Secondo Romero lunedì nove persone sono state arrestate, martedì 35 e mercoledì altre 320 persone.

Il leader dell'opposizione dell'Assemblea Generale del Venezuela, Juan Guaidò, si è dichiarato mercoledì il capo di Stato provvisorio. Gli Stati Uniti hanno riconosciuto Guaidò come presidente a interim. Maduro si è definito il presidente costituzionale e ha definito il capo del parlamento dell'opposizione un  "fantoccio degli Stati Uniti". A oggi, oltre a Stati Uniti, Canada, Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Honduras, Panama, Paraguay e Perù, la Georgia ha riconosciuto Guaidò come capo di stato a interim. La Russia ha sostenuto Maduro come legittimo presidente del Venezuela.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (444)
Tags:
Proteste, Protesta, Protesta, Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Juan Guaidó, Nicolas Maduro, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook