17:05 22 Maggio 2019
Juan Guaido, leader dell'opposizione venezuelana

Cremlino: fatti in Venezuela sono un tentativo di usurpazione del potere

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (392)
4252

Il Cremlino ha commentato la situazione in Venezuela, definendola un tentativo di conquistare illegalmente il potere.

"Riteniamo che il tentativo di usurpare la presidenza in Venezuela sia controproducente e violi le basi ed i principi del diritto internazionale; su questo si basa la nostra posizione", ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

Ha osservato che il ministero degli Esteri ha rilasciato una dichiarazione dettagliata nel merito.

Il dicastero diplomatico russo aveva definito inammissibili le ingerenze esterne negli affari interni dello Stato sudamericano ed aveva stigmatizzato il comportamento degli Stati Uniti, che appoggiano l'oppositore venezuelano Juan Guaidò.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (392)

Correlati:

Da Erdogan solidarietà a Maduro per le proteste e la crisi in Venezuela
Venezuela: Maduro rompe le relazioni diplomatiche con gli USA
Russia riconosce come presidente del Venezuela Maduro, non cambierà nulla
Vicepresidente USA sostiene creazione di un governo di transizione in Venezuela
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Colpo di stato, Cremlino, Juan Guaidó, Nicolas Maduro, America Latina, Venezuela, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik