16:51 22 Maggio 2019
Donald Trump sullo sfondo di bandiere USA e NATO

Segretario di Stato USA plaude alle pressioni di Trump sulla NATO

© REUTERS / Jonathan Ernst
Politica
URL abbreviato
2110

Mike Pompeo ha dichiarato che l'amministrazione Trump ha fatto più bene all'Alleanza Atlantica di tutte le precedenti amministrazioni messe insieme.

Grazie alle pressioni di Donald Trump, i Paesi della NATO hanno stanziato ulteriori 100 miliardi di dollari per le spese militari. Lo ha affermato il segretario di Stato americano Mike Pompeo in un'intervista con Fox News.

"L'amministrazione del presidente Trump ha fatto di più per la NATO di tutte le precedenti amministrazioni statunitensi messe insieme", ha detto Pompeo. Le crescenti risorse trovate per il segretario generale Jens Stoltenberg e per i partner della NATO nel mondo sono aumentate in modo significativo e si avvicinano ai 100 miliardi $. E' molto più di quanto sarebbe se il presidente Trump non facesse pressione sui partner".

Ha definito stupidi i tentativi del Congresso di ostacolare legislativamente la possibile decisione di Trump per far uscire gli Stati Uniti dall'Alleanza Atlantica. 

"Il presidente Trump sa che l'America non può agire da sola e che abbiamo bisogno di alleati, stiamo creando coalizioni che includono decine di Paesi, ad esempio contro l'ISIS. Abbiamo creato un'enorme coalizione per fare pressione sulla Corea del Nord per difendere il Giappone, la Corea del Sud e la regione nel suo complesso", ha rilevato Pompeo.

Correlati:

USA, il Congresso proibisce a Trump di ritirarsi dalla NATO
Trump potrebbe rispolverare l'idea di far uscire gli USA dalla NATO – New York Times
Nato: Trump, paesi europei contribuiscano in maniera più equa a spese Alleanza
La principale minaccia contro la NATO è Trump per l'ex premier svedese Bildt
Tags:
Finanze, Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, politica interna, NATO, Donald Trump, Mike Pompeo, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik