01:08 19 Febbraio 2019
A man walks in front of a building of the Venezuela Supreme Court in Caracas December 23, 2015

Russia riconosce come presidente del Venezuela Maduro, non cambierà nulla

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins/File Photo
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (161)
9202

Lo ha detto il Vicepresidente della commissione del Consiglio della Federazione per gli affari internazionali Andrey Klimov.

"La Russa ha già riconosciuto il legittimo presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, nulla cambierà in questa posizione", ha detto a Sputnik lui.

In precedenza il leader dell'opposizione venezuelana Juan Guaidó ha fatto un giuramento autonominandosi presidente provvisorio del paese sudamericano mercoledì, mentre centinaia di migliaia hanno marciato per chiedere la fine del governo socialista del presidente Nicolas Maduro.

Presidente USA Donald Trump ha dichiarato che il suo paese riconosce Juan Guaidò come il legittimo capo del paese sudamericano dopo aver prestato giuramento.

Allo stesso tempo il Segretario di Stato Mike Pompeo ha esortato Nicolas Maduro a farsi da parte, e di sostenere il governo di transizione.

Anche il capo dell'Organizzazione degli stati americani, che include 35 paesi del Nord e del Sud America, ha riconosciuto Guaidò come presidente del Venezuela.

Il Canada ha anche riconosciuto Juan Guaidò, capo dell'opposizione venezuelana, come il nuovo presidente provvisorio del Paese.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (161)
Tags:
Venezuela, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik