12:04 16 Febbraio 2019
Il presidente Vladimir Putin alla conferenza stampa annuale.

Putin: i militari statunitensi si trovano illegalmente in Siria

© Sputnik . Alexey Kudenko
Politica
URL abbreviato
8343

L'esercito degli Stati Uniti è in Siria illegalmente, poiché non vi è alcun invito da parte di Damasco né c’è stata una decisione del Consiglio di sicurezza dell'ONU, tuttavia il lavoro con i partner americani nella lotta al terrorismo in Siria è stato impostato, la Russia si aspetta che continui, ha detto il presidente russo Vladimir Putin.

"L'esercito americano si trova illegalmente nella Repubblica araba siriana, non esiste una base legale internazionale per la loro presenza lì: non c'è né un invito di un governo legittimo, né una decisione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite", ha detto Putin in una conferenza stampa sui risultati dei negoziati russo-turchi, in risposta alla domanda sulla posizione della Federazione Russa sulla presenza statunitense in Siria.

"Allo stesso tempo, abbiamo stabilito, come sapete, un lavoro abbastanza costruttivo con i partner americani nella lotta contro il terrorismo, anche in Siria, speriamo che questo lavoro continui", ha sottolineato il leader russo.

Scopri di più: Putin: la Russia sostiene il dialogo tra autorità siriane e i curdi

Scopri di più: Putin: ritirata Usa dalla Siria importante per stabilizzazione del paese

Correlati:

Vice ministro Esteri russo: si cercano pretesti per evitare nuovo incontro Putin-Trump
Ministero Esteri russo commenta raid Israele contro la Siria
Siria, Damasco minaccia di attaccare l'aeroporto di Tel Aviv
Russia, neutralizzata "organizzazione di beneficenza" per islamisti in Siria
Tags:
Relazioni Internazionali, Terrorismo, Lavoro, terrorismo, Guerra, Nazioni Unite, Vladimir Putin, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik