11:24 19 Maggio 2019
As seen from a window outside the Oval Office, President Donald Trump gives a prime-time address about border security Tuesday, Jan. 8, 2018, at the White House in Washington

USA riconoscono Juan Guaidò come il legittimo presidente provvisorio del Venezuela

© AP Photo / Carolyn Kaster
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (387)
10211

Presidente USA Donald Trump ha dichiarato che il suo paese riconosce Juan Guaidò, presidente dell'Assemblea nazionale privata del potere, come il legittimo capo del paese sudamericano dopo aver prestato giuramento.

"Oggi riconosco ufficialmente il capo dell'Assemblea Nazionale Juan Guaidò presidente di transizione del Venezuela. Essendo l'unico ramo del governo che è stato eletto legittimamente dal popolo del Venezuela, l'Assemblea nazionale, con riferimento alla costituzione del paese, ha dichiarato Nicolas Maduro illegale e la presidenza vacante", ha annunciato Trump in una dichiarazione scritta.

"Continuerò a usare tutta la potenza economica e diplomatica degli Stati Uniti per ripristinare la democrazia in Venezuela", ha aggiunto Trump.

Ha dichiarato di essere pronto a lavorare con Guaidò. Trump ha anche aggiunto che assicurerà alla giustizia il "regime Maduro" per qualsiasi "minaccia al popolo del Venezuela".

"Continuiamo a ritenere l'illegittimo regime di Maduro direttamente responsabile di qualsiasi minaccia che possa rappresentare per la sicurezza del popolo venezuelano", ha affermato Trump.

Allo stesso tempo il Segretario di Stato Mike Pompeo ha esortato Nicolas Maduro a farsi da parte, e di sostenere il governo di transizione.

Anche il capo dell'Organizzazione degli stati americani, che include 35 paesi del Nord e del Sud America, ha riconosciuto Guaidò come presidente del Venezuela.


Il Canada prevede di riconoscere Juan Guaidò, capo dell'opposizione venezuelana, come il nuovo presidente provvisorio del Paese, ha detto oggi un funzionario del governo canadese.

Il funzionario, che ha richiesto l'anonimato a causa della delicatezza della situazione, non ha fornito ulteriori dettagli. Pochi minuti prima, l'amministrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato un'ùazione simile.

Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro non ha escluso che potrebbe riconoscere il leader dell'opposizione venezuelana, Juan Guaidò, presidente temporaneo del Venezuela, riportano i media.

"Agiremo come ha fatto Trump", ha dichiarato, aggiungendo: "Ancora non ho preso la decisione finale, ma la tendenza è forte".


Il leader dell'opposizione venezuelana Juan Guaidó ha fatto un giuramento autonominandosi presidente provvisorio del paese sudamericano mercoledì, mentre centinaia di migliaia hanno marciato per chiedere la fine del governo socialista del presidente Nicolas Maduro.

Ieri il vice presidente USA Mike Pence ha annunciato al popolo venezuelano in un video messaggio che il governo degli Stati Uniti sostiene l'appello di Guaidò per un governo di transizione.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (387)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik