02:54 22 Febbraio 2019
Juan Guaidó

Leader dell'opposizione venezuelana si autonomina presidente provvisorio (VIDEO)

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins
Politica
URL abbreviato
14137

Il leader dell'opposizione venezuelana Juan Guaidó ha fatto un giuramento autonominandosi presidente provvisorio del paese sudamericano mercoledì, mentre centinaia di migliaia hanno marciato per chiedere la fine del governo socialista del presidente Nicolas Maduro.

Guaidó, capo dell'Assemblea Nazionale in mano all'opposizione, ha dichiarato di essere disposto ad assumere la presidenza a titolo provvisorio con il sostegno delle forze armate per indire delle elezioni. Gli Stati Uniti sono restii a riconoscerlo come legittimo presidente del paese, hanno riferito le fonti.

"Giuro di assumere formalmente i poteri esecutivi nazionali come presidente in carica del Venezuela per porre fine all'usurpazione, ed instaurare un governo di transizione e tenere libere elezioni", ha detto Guaidò mentre migliaia di sostenitori applaudivano.

​Presidente USA Donald Trump ha dichiarato che il suo paese riconosce Juan Guaidò come il legittimo capo del paese sudamericano dopo aver prestato giuramento.

Allo stesso tempo il Segretario di Stato Mike Pompeo ha esortato Nicolas Maduro a farsi da parte, e di sostenere il governo di transizione.

Anche il capo dell'Organizzazione degli stati americani, che include 35 paesi del Nord e del Sud America, ha riconosciuto Guaidò come presidente del Venezuela.

Anche il Canada prevede di riconoscere Juan Guaidò, capo dell'opposizione venezuelana, come il nuovo presidente provvisorio del Paese, ha detto oggi un funzionario del governo canadese.

Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro non ha escluso che potrebbe riconoscere il leader dell'opposizione venezuelana, Juan Guaidò, presidente temporaneo del Venezuela, riportano i media.

"Agiremo come ha fatto Trump", ha dichiarato, aggiungendo: "Ancora non ho preso la decisione finale, ma la tendenza è forte".

Mercoledì la Corte Suprema del Venezuela ha dichiarato nulla qualsiasi decisione presa dall'Assemblea Nazionale del paese sotto il controllo dell'opposizione, e ha chiesto alla Procura di adottare delle misure nei confronti dei deputati.

In Precedenza in Venezuela sono iniziate delle marce dei sostenitori e degli oppositori dell'attuale presidente. Alle manifestazioni in strada hanno preso parte 1000 persone. Le azioni sono terminate in scontri, è noto che ci sono stati già 4 morti.

Tags:
Governo, forze armate, governo, governo, Assemblea Nazionale, Forze armate, Juan Guaidó, Venezuela, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik