18:49 21 Maggio 2019
Bandiere UE Regno Unito

Brexit, l'Irlanda rifiuta un accordo separato con la Gran Bretagna

© AFP 2019 / JUSTIN TALLIS
Politica
URL abbreviato
0 50

Il governo irlandese ha respinto la possibilità di concludere un accordo bilaterale separato con il Regno Unito, sulla base del quale sarebbe possibile risolvere il problema del confine con l'Irlanda del Nord. Lo riporta oggi Sky News.

A Dublino hanno detto che "non c'è speranza" che un accordo del genere potrebbe aiutare a escludere dall'accordo tra Londra e Bruxelles sulla Brexit l'articolo sul back-stop, ovvero la permanenza dell'Irlanda del Nord all'interno dell'Unione doganale dell'UE e il mercato unico europeo dopo la Brexit.

La clausola di back-stop è stata una delle ragioni principali per cui il parlamento britannico ha respinto l'accordo concluso con Bruxelles dalla premier Theresa May. Molti deputati britannici, compresi quelli del partito conservatore al governo, credono che questa clausola non permetterà al Regno Unito di ritirarsi veramente dall'UE, legandola alla comunità europea per molti anni.

Il 21 gennaio, la May dovrebbe presentare un "Piano B" al Parlamento. La Brexit è prevista per il 29 marzo, dopodiché dovrebbe iniziare un periodo di transizione, che durerà fino alla fine del 2020.    

Correlati:

Ministro del Commercio inglese: Parlamento non ha diritto di dirottare la Brexit
Il numero degli oppositori della Brexit raggiunge livello record dal 2016
Ministro degli esteri Spagna: rinvio data Brexit aiuterà a uscire da impasse
Tags:
accordo, Brexit, Gran Bretagna, Irlanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik