Widgets Magazine
07:19 25 Agosto 2019
Brexit

“Incertezza e perdita di controllo”: l'Indipendent paragona la Brexit al crollo dell'Urss

© Foto : Pixabay
Politica
URL abbreviato
316

Al momento la Gran Bretagna è avvolta dallo stesso senso di incertezza che affliggeva l'Unione Sovietica prima della dissoluzione e che regnava negli Stati Uniti dopo le elezioni presidenziali del 2000, scrive la giornalista britannica Mary Dejevsky in un articolo sull'Independent.

Allo stesso tempo l'editorialista osserva che allo stato attuale nessuno può prevedere il futuro della Gran Bretagna, ma è ovvio che la Brexit cambierà per sempre il Paese.

Nel Regno Unito sta diventando sempre più chiaro che la premier Theresa May ha perso il controllo del governo e del Parlamento.

Diversi deputati hanno suggerito che una possibile via d'uscita dall'impasse in cui si trova la Camera dei Comuni potrebbe essere un "voto di prova". Nel merito l'autrice dell'articolo ricorda l'uso di questa esperienza nel Soviet Supremo dell'Urss. Da un lato era stato deciso per influenzare l'esito del voto. Tuttavia d'altra parte ha contribuito a prendere decisioni politiche ed economiche in un momento in cui "l'organo legislativo era frammentato, ma il processo di cambiamento era ancora in atto".

Nel Regno Unito sempre più negozi tolgono le bandiere della UE, e la descrizione del prodotto "europeo" sta diventando sempre più rara per ottenere vantaggi nel mercato. Tuttavia, a prescindere da come andrà a finire, Mary Dejevsky osserva nel suo articolo per l'Independent che il Paese cambierà per sempre.

Correlati:

Ministro Esteri Gb avverte Parlamento: no all'accordo con UE mette a rischio la Brexit
Ex capo MI6: accordo su Brexit è rischioso per la sicurezza del paese
Fuga di capitali dal Regno Unito verso la UE per paura della “Hard Brexit”
Tags:
politica interna, URSS, Società, Brexit, The Indipendent, Unione Europea, Theresa May, Gran Bretagna, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik