Widgets Magazine
16:50 17 Luglio 2019
F-35

Telegraph: Gran Bretagna rafforza aviazione davanti a "risorgente minaccia russa"

CC0
Politica
URL abbreviato
4112

Nel prossimo futuro, il Segretario della Difesa del Regno Unito Gavin Williamson annuncerà che i nuovi caccia F-35 Lightning acquistati dagli Stati Uniti sono pronti per l'uso in combattimento. Secondo gli esperti, questi velivoli saranno estremamente importanti per il Regno Unito in caso di un confronto con la Russia, scrive The Daily Telegraph.

Sullo sfondo di una "risorgente minaccia russa", le autorità britanniche stanno per annunciare che il loro nuovo caccia con caratteristiche stealth F-35B Lightning è pronto al combattimento. Come previsto, il ministro della Difesa Gavin Williamson parlerà in dettaglio del potenziale operativo iniziale dell'aereo durante il suo discorso alla base aerea di Norfolk, scrive The Daily Telegraph.

Londra acquisterà 138 F-35 dagli Stati Uniti, ma finora ha stanziato i fondi solo per 48 aerei. Qualsiasi controversia sulla modifica del numero di aeromobili acquistati sarebbe "percepita molto dolorosamente dagli americani", quindi è improbabile che questo argomento venga sollevato da Williamson, afferma Justin Bronk, ricercatore presso il Royal Joint Institute for Defense Studies (RUSI).

La pubblicazione rileva che quest'anno la Royal Air Force cancellerà i jet da combattimento Tornado. Questi aerei da combattimento, che sono in servizio da oltre 40 anni, si sono dimostrati "forze aeree critiche" in Iraq, Afghanistan e nei Balcani.

Allo stesso tempo, il Ministero della Difesa prevede di migliorare significativamente la flotta di velivoli della classe Typhoon. Questa iniziativa, che anche Williamson annuncerà presto, è accolta con favore dagli analisti militari.

"Se il Regno Unito sta schierando risposte alla risorgente minaccia russa, allora è molto importante per noi che il Typhoon e l'F-35 lavorino insieme. In teoria, entrambi si completano l'un l'altro in modo superbo. Ma prima che diventi una realtà, dobbiamo modernizzarci", crede Bronk.

Secondo la pubblicazione, grazie all'interazione dell'aggiornato Typhoon con l'F-35, il Regno Unito riceverà "l'aereo più pronto al combattimento del mondo". Inoltre, rimarrà tale per almeno 20 anni.

Il Typhoon sarà probabilmente sostituito in futuro dal caccia di nuova generazione a bassa visibilità Tempest, dimostrato all'ultimo show aereo di Farnborough. Si prevede che tutti i miglioramenti tecnologici del vecchio modello saranno applicati al nuovo, incluso il sistema radar avanzato.

I moderni radar montati sui caccia sono caratterizzati da una grande antenna parabolica a gittata lunghissima. Sono molto visibili al nemico e possono tracciare solo un piccolo numero di oggetti alla volta.

I sistemi più recenti, che verranno installati sui Typhoon e i Tempest, sono conosciuti come sistema radar phased array (AFAR). Sono costituiti da più di un migliaio di moduli riceventi e trasmittenti, ognuno dei quali può inviare un raggio con una sintonizzazione a frequenza veloce. Sono in grado di esercitare un "influenza cibernetica" sui sistemi di difesa aerea nemica o addirittura su altri velivoli, sostiene la pubblicazione. 

Correlati:

Media: il capo della Difesa del Pentagono ha criticato gli F-35
La Turchia intende acquistare dagli Stati Uniti 120 caccia F-35
Definito il vincitore in un duello aereo tra il caccia russo Su-57 e l'americano F-35
Nuovi difetti compromettono il futuro del caccia F-35
Tags:
Aeronautica, caccia, F-35, Aeronautica USA, Il Ministero della Difesa, Gavin Williamson, Regno Unito
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik