Widgets Magazine
13:54 22 Luglio 2019
Carri armati della Turchia

Turchia attaccherà i curdi in Siria a prescidere dalle azioni degli Stati Uniti

© AP Photo / Lefteris Pitarakis
Politica
URL abbreviato
361

L'operazione turca pianificata nella Siria nordorientale non dipende dal ritiro delle truppe americane dalla regione. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri turco Mevlüt Cavusoglu. Le sue parole sono citate dall'Associated Press.

Il Ministro ha sottolineato che Ankara adotterà le misure necessarie per sradicare la minaccia. Ciò avverrà a prescindere delle azioni dell'esercito americano,"se si ritireranno o non se non si ritireranno", ha aggiunto.

Il 6 gennaio, il consigliere della sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Bolton ha affermato che le forze armate statunitensi non lasceranno la Siria nordorientale finché la Turchia non assicurerà di non perseguitare i curdi che vivono in questo territorio.

Il giorno prima, i media hanno riferito che parte dell'esercito americano potrebbe rimanere indefinitamente nel sud della Siria, dove opera la base di Al-Tanf.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato la vittoria sul gruppo terroristico dello Stato Islamico in Siria e ha ordinato all'esercito statunitense di lasciare il paese il 19 dicembre. Alcuni giorni dopo, si è offerto di occuparsi dei rimanenti terroristi nella regione in altri paesi, compresa la Turchia.

Nello stesso mese, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato una nuova operazione contro i terroristi nel nord-est della Siria. Ankara considera terroristi sia lo Stato Islamico che i rappresentanti del Partito dell'Unione Democratica (PYD) e le sue Unità di Protezione Popolare (YPG), che controllano il territorio nel nord della Siria e sono sostenute da Washington. 

Correlati:

La Turchia ha rifiutato di obbedire alla richiesta degli Stati Uniti
Turchia chiede controllo congiunto con Russia e Iran del ritiro truppe USA dalla Siria
Turchia si aspetta da Washington il ritiro delle armi americane cedute ai curdi siriani
Turchia chiede a USA il controllo delle basi americane in Siria
Tags:
Ritiro delle armi, Ritiro, Ritiro dalla Siria, il ministero degli Esteri, PYD, YPG, John Bolton, Mevlüt Çavuşoğlu, Donald Trump, Recep Erdogan, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik