13:08 25 Maggio 2019
Bandiere di Russia e Stati Uniti

Mosca disposta a consultazioni con gli USA “in qualsiasi momento” su trattato INF

© REUTERS / Maxim Shemetov
Politica
URL abbreviato
0 42

La Russia è pronta a condurre consultazioni con gli Stati Uniti a livello di funzionari dei dicasteri diplomatici e militari per discutere il Trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio (INF) in qualsiasi momento, ha affermato il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov.

"Questa discussione può avvenire nel formato di consultazioni con la partecipazione dei rappresentanti di tutti i dicasteri e organi dello Stato interessati: ministero Difesa, ministero degli Esteri, consigli di sicurezza ed altri. Può avvenire anche nel formato di commissione congiunta… o di un altro formato gradito agli Stati Uniti", ha detto Ryabkov ai giornalisti.

Come sottolineato dal diplomatico russo di alto rango, Mosca è pronta a condurre le consultazioni "in qualsiasi momento che gli Stati Uniti reputano conveniente".

"Se dicono domani, sarà domani. Vogliamo trovare una soluzione per tutti questi problemi mediante il dialogo", ha rilevato Ryabkov.

Il 4 dicembre scorso il segretario di Stato americano Mike Pompeo aveva dichiarato che la Russia ha 2 mesi per "tornare a rispettare" il trattato INF. Ha aggiunto che se non dovesse accadere, Washington non si sentirà più vincolata agli impegni del trattato.

Negli ultimi anni Mosca e Washington si sono regolarmente accusate di violare il Trattato INF.

Correlati:

Trattato INF, Heiko Maas: il futuro dell’accordo dipende dalla Russia
Segretario NATO parla di "ultima possibilità" della Russia per rispettare Trattato INF
Russia, ministero esteri commenta ultimatum USA su trattato INF
Mosca annuncia volontà americana di uscire dal Trattato Inf
Tags:
disarmo, Dialogo, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Trattato Inf, Il Ministero degli Esteri della Russia, Sergey Ryabkov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik