Widgets Magazine
23:03 12 Novembre 2019
Indian flag

In India iniziano scioperi generali su scala nazionale

CC0
Politica
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Circa 200 milioni di cittadini indiani hanno preso parte a uno sciopero nazionale che ha avuto inizio martedì mattina protraendosi per due giorni, ha riferito NDTV.

NDTV dichiara che i promotori dello sciopero sono i leader dei sindacati locali e i movimenti di sinistra. I partecipanti allo sciopero richiedono un aumento del salario minimo e delle pensioni, il rafforzamento delle garanzie sociali, la protezione contro la disoccupazione, oltre a soddisfare una serie di altri requisiti.

Secondo il canale, in alcuni casi, le proteste sono accompagnate da atti di violenza e scontri con la polizia. Nello stato meridionale del Kerala, i manifestanti hanno organizzato uno sciopero sit-in sui binari della ferrovia e il traffico su un certo numero di autostrade è stato bloccato.

Secondo i media, i dipendenti dei settori industriale, bancario, assicurativo e dei trasporti hanno già aderito alle proteste. Studenti, agricoltori e rappresentanti dei media federali hanno anche parlato a sostegno degli scioperanti. Gli organizzatori dell'azione non hanno ancora annunciato la possibile intenzione di continuare lo sciopero dopo il 9 gennaio.

Correlati:

L'India ha sperimentato il missile "Agni-4" in grado di trasportare testate nucleari
In India sei persone sono morte in un incendio in ospedale
Gli imperi rispondono: Russia, India e Cina snobbano il dollaro
Russia, India e Iran creeranno un'alternativa al canale di Suez
Tags:
Manifestazione, sciopero, Manifestazione, Manifestazione, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik