03:08 22 Marzo 2019
La polizia francese ferma un manifestante dei gilet gialli

No comment della Commissione Europea su repressione proteste dei gilet gialli francesi

© REUTERS / Benoit Tessier
Politica
URL abbreviato
308

Oggi nella Commissione Europea su esplicita richiesta dei giornalisti si sono rifiutati di valutare la proporzionalità dell'uso della forza delle forze dell'ordine contro i manifestanti del movimento di protesta dei gilet gialli francesi.

"Tradizionalmente non commentiamo le azioni delle forze dell'ordine degli Stati membri della UE", ha dichiarato il portavoce della Commissione Europea Margaritis Schinas ai giornalisti a Bruxelles.

In Francia le proteste sono scoppiate a metà dello scorso novembre per il previsto aumento delle accise sui carburanti, dopodichè si sono diffuse per altre motivazioni. I membri del movimento dei gilet gialli non gradiscono la politica sociale delle autorità francesi e continuano a manifestare in tutto il Paese, nonostante le misure anti-crisi annunciate dal governo francese. Spesso le azioni di protesta sono accompagnate da rivolte e scontri tra manifestanti e polizia: spesso i gilet gialli accusano i poliziotti di uso sproporzionato della forza nei loro confronti.

Correlati:

A Parigi scontri dei gilet gialli con la polizia (VIDEO)
Polizia francese sventa tentativo dei gilet gialli di bloccare 2 depositi petroliferi
Bloccato terminal petrolifero da decine di gilet gialli in Francia nord-occidentale
Francia, il discorso di fine anno di Macron fa’ infuriare l’opposizione e i gilet gialli
Francia, i danni causati dai gilet gialli ammontano a centinaia di milioni di euro
Ministro francese accusa i gilet gialli di preparare scontri durante notte di Capodanno
Tags:
Società, Politica Internazionale, Violenza, scontri, Proteste, Manifestazione, Polizia, Commissione Europea, Unione Europea, Margaritis Schinas, UE, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik