13:55 25 Maggio 2019
Valentina Matvienko

Consiglio della Federazione: Russia non ha permesso la disfatta della Siria

© Foto: The Council of the Federation of the Federal Assembly of the Russian Federation
Politica
URL abbreviato
0 90

La Russia non ha permesso la disfatta della Siria e non ha consentito a coloro che la ritenevano scomoda e sconveniente di rovesciare il potere in questo paese, ha detto la portavoce del Consiglio federale Valentina Matvienko.

"Solo grazie agli sforzi della Russia, e poi con la partecipazione di altri stati che sono diventati nostri alleati, siamo riusciti a prevenire la disfatta della Siria come stato. Ci sono vari esempi: l'Iraq e la Libia. Non hanno avuto successo, e non abbiamo permesso che un regime scomodo, sconveniente, venisse ancora una volta illegalmente rovesciato, in violazione della legge internazionale e così via", ha detto Matvienko in un'intervista con la Russia 24.

Correlati:

Delegazione turca in Russia il 29 dicembre: focus su Siria
Russia dubita che gli USA ritireranno davvero le truppe dalla Siria
Turchia vuole coordinare azioni in Siria con Russia e USA
Tags:
crisi, Conflitto in Siria, Siria, azioni russe in Siria, Consiglio della Federazione della Russia, Valentina Matvienko, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik