08:27 23 Gennaio 2019
Esercito USA

Medio Oriente, Teheran: Presenza truppe Usa ha destabilizzato regione

© AP Photo / Czarek Sokolowski, File
Politica
URL abbreviato
0 100

La presenza delle truppe americane in Medio Oriente è stata un errore fin dall’inizio ed è servita come fattore destabilizzante per la situazione nella regione. Lo ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri iraniano Bahram Ghasemi, commentando il ritiro delle forze americane dalla Siria.

Mercoledì scorso, Trump ha detto che le forze statunitensi sarebbero state ritirate dalla Siria poiché il gruppo terroristico dello Stato islamico è stato sconfitto.

"Infatti, il dispiegamento e la presenza delle forze americane nella regione fin dall'inizio è stato un passo sbagliato e irrazionale, che ha innescato tensioni e disordini ed è sempre stato considerato come uno dei fattori chiave dell'instabilità nella regione", ha detto Ghasemi.

All'inizio di questa settimana, la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders ha detto che gli Stati Uniti hanno iniziato il ritiro delle truppe dalla Siria, sottolineando che il ritiro non significa la fine della coalizione per combattere il gruppo terroristico del Daesh.

Tags:
Bahram Ghasemi, Donald Trump, Medio Oriente, Iran, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik