Widgets Magazine
03:12 20 Agosto 2019
Le proteste di massa dei gilet gialli contro l'aumento dei prezzi dei carburanti a Parigi

Putin commenta le proteste in Francia dei gilet gialli

© Sputnik .
Politica
URL abbreviato
3281

L'aumento dei prezzi dei carburanti in Francia è stato solo l'impulso per le manifestazioni di protesta, il malcontento popolare era presente nella società da molto tempo, ha detto il presidente russo Vladimir Putin.

Gli scontenti delle politiche del governo, indignati dal previsto aumento dei prezzi dei carburanti, così come dal crollo del potere d'acquisto, indossando i gilet gialli, hanno cominciato a protestare in strada in tutta la Francia lo scorso 17 novembre. La loro richiesta iniziale era l'annullamento dei prezzi della benzina, poi se ne sono aggiunte altre. Le proteste su larga scala sono state accompagnate da numerosi scontri di manifestanti con la polizia, macchine incendiate e distruzione di negozi e banche.

"Penso che gli eventi in Francia siano legati, ovviamente, all'aumento dei prezzi della benzina e del diesel, ma molto probabilmente sono serviti solo da detonatore dato l'elevato livello di malessere generale della società francese. Secondo gli ultimi sondaggi, oltre il 70% dei francesi appoggia la protesta dei gilet gialli", ha detto Putin nella grande conferenza stampa annuale.

Tags:
Società, gilet gialli, Manifestazione, Proteste, Vladimir Putin, Francia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik