02:37 22 Febbraio 2019
Jens Stoltenberg, segretario generale della NATO

Incertezza NATO sulle date del ritiro da Kosovo e Afghanistan

© AP Photo / Virginia Mayo
Politica
URL abbreviato
315

Allo stesso tempo il segretario generale dell'Alleanza Jens Stoltenberg ha osservato che le truppe della NATO non resteranno in queste regioni più a lungo del necessario.

La NATO non ha fissato una data precisa per il completamento delle sue missioni in Afghanistan e in Kosovo. Lo ha affermato oggi il segretario generale dell'Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg in un'intervista al quotidiano Postimees.

"È sempre molto pericoloso fissare la data del ritiro", ha detto, "perché per chi vorrebbe la nostra uscita renderebbe l'attesa più agevole: sanno che devono aspettare un certo giorno per poi vincere".

"Pertanto sono soddisfatto che gli alleati della NATO abbiano deciso che la nostra presenza in Afghanistan e in Kosovo dipenda dalle condizioni esistenti", ha aggiunto Stoltenberg affermando che "non resteremo più del necessario".

Nel caso dell'Afghanistan ha chiesto "di paragonare il prezzo della permanenza con il prezzo del ritiro".

"Se ce ne andremo, bisognerà essere pronti ad un Afghanistan in cui i talebani saranno di nuovo al potere, creando nuovamente una piattaforma per il terrorismo internazionale da Al-Qaeda all'ISIS," ha affermato Stoltenberg.

"Bisogna restare in Kosovo, dal momento che la KFOR (le forze di sicurezza internazionali sotto l'egida della NATO — ndr) svolgono un ruolo importante nel garantire la stabilità in questa regione", ha aggiunto Stoltenberg.

Correlati:

ONU, Guterres condanna la decisione del Kosovo di creare il proprio esercito
Serbia chiede riunione di emergenza Consiglio di sicurezza ONU sul Kosovo
Parlamento del Kosovo approva formazione dell'esercito
Afghanistan: NATO spera in ruolo costruttivo di Russia e Iran in accordo di pace
Cosa avrebbe potuto fare la NATO con 1,07 trilioni di dollari spesi in Afghanistan?
Tags:
Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, Geopolitica, Terrorismo, ISIS, Al Qaeda, Talebani, NATO, Jens Stoltenberg, Balcani, Afghanistan, Kosovo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik