12:22 14 Novembre 2019
Polonia

Immigrazione, la Polonia boccia il Global Compact

© AP Photo / Alik Keplicz
Politica
URL abbreviato
3111
Seguici su

La Polonia non ha appoggiato il documento delle Nazioni Unite sull'immigrazione (Global Compact for Migration), temendo di ricevere pressioni esterne per la sua implementazione, si legge in un comunicato del governo e del ministero degli Interni.

In precedenza l'Austria, così come l'Ungheria, l'Italia e la Repubblica Ceca, la Lettonia e la Slovacchia e la stessa Polonia avevano rinunciato a firmare il Global Compact durante il vertice tra i 28 Stati membri della UE. Secondo questi Paesi, l'accordo può provocare flussi migratori incontrollati e indurre una gestione del fenomeno migratorio a livello "globale".

Secondo le autorità polacche, questo accordo "nonostante enfatizzi la natura volontaria dell'accoglienza dei rifugiati," può "essere la base per influenzare i singoli Paesi, ad esempio sulla ridistribuzione dei migranti".

Secondo il ministro degli Interni della Polonia Joachim Brudziński, il Global Compact "ha il carattere di una dichiarazione politica e include impegni politici".

Secondo Varsavia, la Convenzione di Ginevra sulla questione dei rifugiati dovrebbe essere la base del diritto internazionale in questo ambito.

"Documenti come il Global Compact portano troppa incertezza sulle regole relative alle crisi migratorie", sostiene il ministero polacco.

Secondo la Polonia, "l'adozione della dichiarazione potrebbe portare a pressioni sul nostro Paese da organizzazioni legate alle Nazioni Unite, così come da Ong per spingere il governo ad adempiere ai suoi obblighi oltre quelli previsti (ad esempio la ridistribuzione dei migranti)".

Correlati:

Rifiuto del Global Compact è protesta dei paesi europei su imposizioni
Perché bisogna dire “no” al Global Compact sui migranti
Belgio: coalizione di governo cade a causa di Global Compact
La Lituania approverà il Global Compact sull’immigrazione senza firmarlo
Conte: su Global compact idee diverse, giusto parlamentarizzare
Tags:
Migranti, Immigrazione, Politica Internazionale, Società, Trattato "Global Compact", ONU, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik