01:11 22 Gennaio 2019
Michael Cohen, ex avvocato di Donald Trump

Ex avvocato di Trump condannato esorta a non credere al presidente USA

© AP Photo/ Richard Drew
Politica
URL abbreviato
0 40

L'ex avvocato del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, Michael Cohen, condannato a tre anni di carcere per violazione della legge elettorale, ha smentito le parole del capo di stato sulla sua innocenza e ha esortato le persone a non credere a ciò che ha detto, riporta ABC News.

Dopo il verdetto, Trump ha dichiarato di non aver mai dato ordini a Cohen di infrangere la legge. Secondo lui, il processo del suo ex-avvocato non riguarda il finanziamento della sua campagna elettorale.

"Non credo che qualcuno gli crederà: in primo luogo non, non viene fatto nulla nell'organizzazione Trump a meno che questo non "passi" attraverso Mr. Trump, che mi ha dato ordini di effettuare pagamenti, mi ha dato ordine di partecipare a queste questioni" ha detto Cohen in un'intervista con ABC News, la prima dopo l'annuncio della sentenza.

Cohen ha sottolineato che Trump, "ovviamente", sapeva che le azioni del suo avvocato erano illegali, e ha sottolineato che i pagamenti, "naturalmente", venivano fatti per "aiutarlo (Trump) e per la sua campagna".

"La verità è che i cittadini degli Stati Uniti e le persone in tutto il mondo non credono in ciò che dice, questa persona non sta dicendo la verità, è triste che io debba assumermi la responsabilità delle sue azioni sporche", ha aggiunto Cohen. Rispondendo alla domanda del moderatore, se Cohen ritenga che Trump stia dicendo la verità sull'indagine sul "caso della Federazione Russa", ha risposto negativamente.

L'ex avvocato del presidente degli Stati Uniti ha ammesso di essere "arrabbiato con se stesso" per aver partecipato a tali affari, e ha notato di averlo fatto a causa della "cieca lealtà" nei confronti di Trump. "Ero fedele a qualcuno che, in verità, non merita lealtà", ha aggiunto.

Correlati:

Russiagate, senatore dem Van Hollen: “nessuna prova su collusione tra Trump e Cremlino”
Trump accusa Cohen di mentire, “si è messo d’accordo con l’accusa”
Cohen mette nei guai Trump: "commessi reati su suo ordine"
Tags:
Processo, processo, Michael Cohen, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik