11:03 17 Dicembre 2018
Russia, Usa, Siria

Dipartimento di Stato USA assolve ribelli siriani per attacco chimico ad Aleppo

© Collage : La Voix de la Russie
Politica
URL abbreviato
11024

Il dicastero diplomatico americano sostiene che non c'entrano nulla i ribelli siriani nel recente attacco chimico ad Aleppo, ma la colpa grava sui militari russi e e le forze governative siriane.

Secondo Washington, non c'è stato alcun attacco chimico da parte di terroristi, ma è stato solo un incidente con l'uso di "gas lacrimogeni" da parte delle forze governative siriane.

"Gli Stati Uniti hanno informazioni sul coinvolgimento dei militari russi e siriani nell'incidente con i gas lacrimogeni e ritengono che Mosca e Damasco lo sfruttino come opportunità per compromettere il cessate il fuoco ad Idlib", si legge nel comunicato del Dipartimento di Stato.

Sempre nel documento gli Stati Uniti affermano che le forze fedeli al presidente Assad, che controllano la zona dell'incidente, potrebbero "contaminare questo luogo con sostanze chimiche prima delle relative indagini dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche".

"Chiediamo alla Russia e al regime siriano di non intervenire nella zona del presunto attacco e li esortiamo a garantire la sicurezza degli ispettori indipendenti e imparziali affinché i responsabili possano essere assicurati alla giustizia", prosegue la nota.

Il ministero della Difesa russo aveva precedentemente riferito che lo scorso 24 novembre gli islamisti avevano attaccato alcuni quartieri di Aleppo con granate contenenti sostanze tossiche.

A seguito dell'attacco 46 persone, tra cui 8 bambini, sono rimasti intossicati.

I servizi segreti russi hanno scoperto nella zona demilitarizzata di Idlib armi da fuoco con cui i ribelli hanno attaccato Aleppo e successivamente gli aerei russi hanno bombardato le posizioni dei terroristi.

Correlati:

Aleppo, l’attacco chimico su cui nessuno indagherà
Aleppo: 107 persone colpite nell'attacco chimico
Aleppo: cure mediche per 73 residenti dopo l'attacco chimico
Siria, attacco chimico ad Aleppo. Diversi civili intossicati
Esercito siriano risponde ad attacchi dei terroristi contro Aleppo
Tags:
Terrorismo, Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, Opposizione siriana, Armi chimiche, Tregua in Siria, Incidente, crisi in Siria, Esercito della Siria, Dipartimento di Stato USA, Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche - OPAC, Idlib, Aleppo, Russia, USA, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik