15:20 15 Dicembre 2018
Il ministero degli Esteri a Mosca

Ministero degli esteri russo accusa NATO di inganno globale

© Sputnik . Maksim Blinov
Politica
URL abbreviato
4251

La leadership della NATO ha ingannato non solo l'Unione Sovietica, ma anche l'intera comunità mondiale, continuando l'espansione dell'alleanza verso est, nonostante gli accordi con Mosca. Tale dichiarazione è stata fatta dal rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova.

"È stato un inganno globale", ha detto, ricordando le dichiarazioni pubbliche dell'ex presidente dell'URSS Mikhail Gorbachev su questo argomento.

Zakharova ha aggiunto che la responsabilità dell'inganno risiede non solo nella leadership dell'alleanza e su persone specifiche, ma su interi paesi e sistemi politici.

Inoltre, la diplomatica ha invitato la comunità mondiale a prestare attenzione all'impatto che gli Stati Uniti e i loro alleati hanno sulla stabilità internazionale. "Questo non è solo un problema di sicurezza della Federazione Russa, è in generale la questione di ciò che sta accadendo nel mondo ", ha concluso Zakharova.

La non espansione dell'alleanza verso est è uno degli ostacoli nelle relazioni tra Russia e NATO. Mosca insiste sul fatto che Bruxelles si è impegnata a seguire questo principio, la NATO lo nega.

Negli ultimi anni, la Russia ha ripetutamente dichiarato l'attività senza precedenti della NATO ai suoi confini occidentali. Bruxelles, a sua volta, definisce queste attività "contenimento dell'aggressione russa". Mosca sottolinea che la Russia non è una minaccia per nessuno, ma che non ignorerà le azioni potenzialmente pericolose per i suoi interessi.

L'estate scorsa, alla NATO si è aggiunto un nuovo paese, il Montenegro. È diventato il 29 ° membro dell'Alleanza del Nord Atlantico. Allo stesso tempo, una parte significativa della popolazione dell'ex Repubblica jugoslava si è opposta all'adesione all'organizzazione.

Correlati:

USA esortano Europa a creare esercito in pieno accordo con la NATO
Generale britannico riconosce la vulnerabilità della NATO alle nuove armi della Russia
11 paesi NATO hanno incrementato la spesa militare al 2% del PIL
Tags:
Espansione NATO, Presenza militare NATO, NATO, Adesione alla NATO, ingresso nella NATO, Presenza NATO nell'area post-sovietica, Esercitazioni NATO, Ministero degli Esteri, NATO, Maria Zakharova, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik