07:50 15 Dicembre 2018
Brexit

Brexit, sondaggio: solo il 28% pensa che il Parlamento dovrebbe votare accordo

© REUTERS / Neil Hall
Politica
URL abbreviato
120

Quasi il 29 per cento degli intervistati pensa che l’intesa con l’Ue sia stata un "tradimento" dei risultati del referendum del 2016.

I cittadini britannici sono insoddisfatti del progetto di accordo sulla Brexit recentemente negoziato con l'Unione Europea: solo il 28 per cento pensa che il Parlamento dovrebbe votare a favore dell'intesa. Lo rivela un sondaggio condotto da Hanbury Strategy. Quasi il 45% degli intervistati ha dichiarato che i legislatori non dovrebbero sostenere l'accordo sulla Brexit, e un altro 27% non è in grado di dare una risposta definitiva. Il 33 per cento dei cittadini britannici ritiene che non solo il Parlamento dovrebbe votare la proposta, ma dovrebbe anche indire un altro referendum sull'appartenenza del paese al blocco.

Quasi il 29 per cento degli intervistati pensa che l'intesa con l'Ue sia stata un "tradimento" dei risultati del referendum del 2016. Quasi il 31 per cento degli intervistati ha detto che l'accordo con Bruxelles è negativo, ma Londra dovrebbe comunque cercare di rinegoziare le sue condizioni, un altro 23 per cento ritiene che il paese dovrebbe andarsene senza alcun accordo.

 

Correlati:

Theresa May sta porgendo alla Russia un ramoscello d'ulivo?
La UE dice no alla proposta di Theresa May per la Brexit – media britannici
Convoglio con Teresa May e il primo ministro belga Charles Michel fa un incidente
Tags:
brexit, UE, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik