13:16 18 Novembre 2018
Russia USA

USA introducono nuove sanzioni contro la Russia per la Crimea e Donbass

© REUTERS / Maxim Shemetov
Politica
URL abbreviato
11231

Gli Stati Uniti hanno imposto nuove sanzioni contro 3 persone fisiche e 9 organizzazioni per la riunificazione della Crimea e la situazione nel Donbass, ha dichiarato l'inviato speciale del Dipartimento di Stato americano per l'Ucraina Kurt Volker.

Secondo Volker, le sanzioni arrivano per i tentativi della Russia di integrare la Crimea attraverso progetti privati e d'investimento, nonché per le gravi violazioni dei diritti umani.

Allo stesso tempo non ha specificato chi è stato colpito dalle nuove sanzioni.

"E' interessante notare che si tratta delle prime sanzioni che si basano esclusivamente sul fatto che la Russia controlla di fatto il Donbass nell'Ucraina orientale", ha detto Volker.

In precedenza il diplomatico americano aveva affermato che l'amministrazione statunitense avrebbe introdotto ulteriori sanzioni contro la Russia per la situazione in Ucraina con cadenza mensile o bimestrale. Secondo Volker, l'obiettivo è costringere la Russia ad avviare negoziati per risolvere la crisi.

Tags:
Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Dipartimento di Stato USA, Kurt Volker, Ucraina, Crimea, Donbass, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik