23:31 18 Novembre 2018
L'ex cancelliere della Germania Gerhard Schroeder

Bisogna riconoscere la Crimea come russa, ha detto Schroeder

© AP Photo / Markus Schreiber, Pool
Politica
URL abbreviato
11271

La Crimea, prima o poi, si dovrà riconoscere come russa, ha detto l'ex Cancelliere tedesco Gerhard Schroeder in un'intervista ad Aachener Nachrichten.

"Questa è la realtà, che prima o poi dovrà essere riconosciuta. Tra l'altro, la Crimea, in precedenza apparteneva alla Russia, nel 1954 è stata un dono del leader sovietico Krusciov all'Ucraina, che allora era sovietica. Pensava che il comunismo sovietico vivesse tanto a lungo quanto la Chiesa cattolica. Questo, per fortuna, non è successo", ha detto il politico tedesco.

Egli ha anche sottolineato che l'Europa deve recuperare la cooperazione con Mosca, aggiungendo che la Russia è il suo vicino di casa e senza di lei sul continente non ci sarà la pace a lungo termine.

Correlati:

La moglie di Schroeder: l'ex cancelliere non ha venduto la sua anima a Rosneft
Energia, Schroeder: Stati Uniti vogliono indebolire collaborazione Russia-UE
Schroeder parla della sua amicizia con Putin
Tags:
legami con la Russia, Pace, pace, Russia, Cooperazione con al Russia, Equilibri militari in Europa, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik