16:11 18 Novembre 2018
Migranti centroamericani in direzione degli Stati Uniti

Pentagono dice sì all'invio dell'esercito al confine col Messico

© REUTERS/ Ueslei Marcelino
Politica
URL abbreviato
850

I militari americani hanno già iniziato a posizionare barriere in cemento al confine col Messico a seguito delle intenzioni di migliaia di migranti provenienti dall'America Centrale di raggiungere il territorio statunitense, ha dichiarato oggi il numero uno del Pentagono James Mattis.

Secondo Mattis, si stanno chiarendo i dettagli dell'operazione e il numero di soldati che potrebbero essere dislocati a difesa del confine meridionale degli Stati Uniti.

"Non vi lasceranno passare. Ci sono regole ben precise per entrare nel nostro Paese", ha affermato a sua volta la segretaria della sicurezza nazionale Kirstjen Nielsen sul canale Fox News.

Una carovana di rifugiati provenienti dall'America centrale, in cui ci sono diverse migliaia di persone, si sta dirigendo verso il confine statunitense attraverso il Messico.

Correlati:

Il Messico offre ospitalità ai migranti in marcia verso gli USA
Tags:
Sicurezza, Società, migranti, Immigrazione, Fox News, esercito USA, Pentagono, James Mattis, Kirstjen Nielsen, Messico, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik