07:45 19 Novembre 2018
Georgia, bandiera

Chiusi i seggi delle presidenziali in Georgia

© Sputnik . Alexandr Imedashvily
Politica
URL abbreviato
0 21

Secondo i dati dell'exit poll commissionato dal partito di governo "Sogno Georgiano", Salome Zurabishvili, candidata indipendente sostenuta dal partito alla guida del Paese, avrebbe vinto al primo turno le presidenziali con il 52,3% dei voti.

Secondo la rilevazione, il candidato dell'opposizione Grigol Vashadze è al secondo posto con il 28,1% dei voti, seguito dal candidato europeista di "Georgia Europea" Davit Bakradze. 

"Nonostante il grande consenso degli elettori, "Georgia Europea" non è riuscita a vincere le elezioni presidenziali. Continueremo batterci in futuro", ha detto Davit Bakradze in una conferenza stampa ammettendo la sconfitta.

A sua volta la Zurabishvili ha ringraziato gli elettori, ma ha espresso prudenza invitando ad aspettare i dati definitivi della commissione elettorale.

Allo stesso tempo il presidente del Parlamento Irakli Kobakhidze si è congratulato con la candidata Salome Zurabishvili, ex ministro degli Esteri, per la sua vittoria alle elezioni presidenziali.

In ogni caso si rileva che gli exit poll diffusi subito dopo la chiusura dei seggi divergono, alcuni prevedono il ballottaggio tra la Zurabishvili e Vashadze, che nel frattempo ha incassato il sostegno di "Georgia Europea" in un eventuale secondo turno. 

Tags:
elezioni presidenziali, Elezioni, Caucaso, Georgia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik