07:26 17 Novembre 2018
Summit sulla Siria ad Istanbul

"Il summit di Istanbul sulla Siria simboleggia il successo di Putin e Erdogan"

© REUTERS / Mikhail Klimentyev
Politica
URL abbreviato
4141

L'incontro quadrilaterale sulla Siria ad Istanbul rappresenta il successo dei presidenti della Federazione Russa e della Turchia Vladimir Putin e Tayyip Erdogan, ha dichiarato a Sputnik Hasan Oktay, direttore del Centro di Studi Strategici turco "Kafkassam" (Ankara).

"L'entrata della Francia e della Germania al processo che la Turchia e la Russia hanno avviato ad Astana e proseguito a Sochi ha allargato il numero dei partecipanti ai negoziati per la risoluzione della crisi siriana, giustamente può considerarsi il successo di Putin ed Erdogan", ha affermato Oktay.

Secondo l'esperto, il vertice di Istanbul passerà alla storia per il fatto che i quattro Paesi hanno fornito garanzie sull'integrità territoriale della Siria.

"Inoltre è stata fatta chiarezza su Idlib e sull'Eufrate orientale ed è stata manifestata l'intenzione di lavorare insieme per combattere il terrorismo", ha aggiunto.

Correlati:

Siria, soldati turchi bombardano le posizioni dei curdi ad est dell'Eufrate
Siria: la verità che nessuno racconta
Siria: riprende turismo a moschea di Nabi Habeel
Siria, rientrati 932 profughi in 24 ore
Putin ed Erdogan firmano memorandum su risoluzione a Idlib
Accordo tra Putin e Erdogan su Idlib eviterà catastrofe umanitaria in Siria – WSJ
Tags:
Geopolitica, Occidente, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, crisi in Siria, Angela Merkel, Emmanuel Macron, Recep Erdogan, Vladimir Putin, Russia, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik