15:42 17 Novembre 2018
Bundestag

Berlino commenta le intenzioni di Washington per ritirarsi da trattato su euromissili

© AP Photo / Markus Schreiber
Politica
URL abbreviato
5152

La Germania continuerà a lavorare sul disarmo nucleare, nonostante la "deludente" dichiarazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump sulla volontà di ritirarsi dal Trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio (INF).

Lo ha dichiarato oggi un rappresentante del ministero degli Esteri tedesco Niels Annen.

In precedenza Trump aveva dichiarato che gli Stati Uniti sarebbero usciti dal trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio in vigore con la Russia.

"E' deludente la decisione del presidente Trump di rinunciare al trattato INF. Continueremo a lavorare sul disarmo nucleare, anche la Russia deve onorare i suoi impegni", ha twittato il diplomatico altolocato.

Secondo Annen, "l'Europa deve ora scongiurare una nuova modernizzazione dei missili a medio raggio".

Correlati:

Arrivato a Mosca il consigliere per la sicurezza nazionale USA
La Gran Bretagna ha sostenuto l'uscita degli Stati Uniti dal trattato INF
Il Ministero degli Esteri commenta le parole di Trump per l'uscita dal trattato INF
Guardian: consigliere Casa Bianca per sicurezza spinge per uscita da trattato euromissili
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Trattato Inf, Niels Annen, Donald Trump, USA, Russia, Europa, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik