15:36 15 Novembre 2018
Isole Curili

Giappone protesta contro la Russia per esercitazioni militari nelle Isole Curili

© Sputnik . Alexander Liskin
Politica
URL abbreviato
755

Il Giappone ha espresso proteste ufficiali contro la Russia per le esercitazioni di tiro pianificate alla fine di ottobre nei pressi dell'isola Iturup. Lo ha affermato il segretario generale del governo giapponese Yoshihide Suga.

Secondo il rappresentante di Tokyo, le manovre "rafforzano l'assistenza militare alle quattro isole del nord, cosa contraria alla posizione del nostro Paese".

Ha ribadito la necessità di risolvere il problema del trattato di pace e della sovranità dei "territori settentrionali", così il Giappone definisce le quattro isole delle Curili meridionali: Kunashir, Iturup, Shikotan e Habomai.

"Per questo obiettivo continueremo a negoziare con la Russia", ha aggiunto Suga.

I media giapponesi avevano riferito che la Russia aveva notificato un lancio di missili nei pressi di Iturup il 17-20, 21-27 e 28-31 ottobre.

La scorsa settimana Tokyo aveva espresso proteste a Mosca per le esercitazioni di tiro previste nelle Isole Curili. Il ministero degli Esteri russo ha dichiarato di respingere queste critiche ed ha inoltre affermato che le ricadute verso la diplomazia "urlata" del Giappone sono dannose per l'atmosfera positiva delle relazioni tra i due Paesi.

Correlati:

Il Giappone è preoccupato per le Vostok 2018 presso le isole Curili
Russia schiera caccia in isole Curili meridionali, Tokyo protesta
Giappone si rammarica per future esercitazioni militari russe nelle Isole Curili
Tokyo protesta per la posa di fibra ottica dalla Russia verso le isole Curili
Il Giappone discuterà con Putin la questione Curili nel 2019
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Protesta, Esercitazioni di tiro, Esercitazioni militari, Esercito russo, Yoshihide Suga, Russia, Isole Curili, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik