00:41 19 Novembre 2018
Bandiera dell'Iran

Energia: ministro russo Novak incontra collega iraniano Zanganeh

© AP Photo / Ronald Zak
Politica
URL abbreviato
191

Il ministro russo dell'energia Alexander Novak ha tenuto lunedì un incontro con il ministro del petrolio iraniano Bijan Zanganeh.

"Si è tenuto oggi un colloquio tra il ministro Novak e l'omologo del Petrolio della Repubblica islamica dell'Iran, Bijan Zanganeh", si legge nel messaggio pubblicato dal dicastero russo sulla sua pagina Twitter, all'interno del quale non sono stati però specificati i dettagli relativi all'agenda dell'incontro. L'incontro tra Novak e il collega iraniano giunge nel pieno dei tentativi di Teheran di evitare un crollo delle esportazioni petrolifere a causa delle sanzioni economiche imposte dagli Stati Uniti che a partire dal prossimo 4 novembre andranno proprio a colpire il settore del petrolio e del gas iraniano.

L'8 maggio scorso l'amministrazione Trump ha annunciato il ritiro dall'accordo Jcpoa siglato con l'Iran dal gruppo P5+1 (i cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite più la Germania) nel luglio del 2015 e l'imposizione di nuove sanzioni contro Teheran. La Casa Bianca ha anche chiesto ai propri partner di interrompere le importazioni di petrolio dall'Iran a partire dal prossimo 4 novembre.

Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Irna", gli acquirenti del petrolio iraniano starebbero "snobbando" le sanzioni imposte dagli Stati Uniti dopo il ritiro dall'accordo sul nucleare. "Fatta eccezione per la Corea del Sud, tutti i maggiori clienti dell'Iran hanno ignorato le minacce del presidente statunitense Donald Trump e stanno continuando ad importare petrolio" dalla Repubblica islamica, si legge nell'articolo pubblicato stamane. Una strategia che, secondo "Irna", non sta tuttavia funzionando. "Gli esperti hanno già sottolineato come questa sia una politica inefficace: i mercati globali non sarebbero in grado di supplire all'assenza dell'Iran", afferma l'agenzia di stampa di Teheran.

Correlati:

Media: Russia aiuterà l’Iran ad aggirare le sanzioni USA
In Iran occidentale eliminata cellula terroristica
Iran: “Israele non è in grado di colpire l'S-300 in Siria”
Tags:
Mercato del petrolio, Esportazioni, Energia, ONU, Bijan Zanganeh, Alexander Novak, Donald Trump, USA, Russia, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik