04:04 17 Dicembre 2018
Peter Szijjártó

Ministro Esteri Ungheria condanna politica ucraina in Transcarpazia

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Politica
URL abbreviato
473

Il Ministro degli Esteri dell’Ungheria Péter Szijjártó ha dichiarato che la politica di Kiev nei confronti degli ungheresi in Transcarpazia "ha toccato il fondo" e che gli ricorda delle azioni delle "dittature più oscure". La dichiarazione politica è pubblicata sul portale del governo ungherese.

Il diplomatico ha criticato le azioni di Kiev in Transcarpazia, le quali, a suo parere, mirano a modificare la composizione nazionale della regione, e ha anche accusato il parlamento ucraino di "collusione con gli estremisti".

Szijjártó ha aggiunto che gli ungheresi che vivono in Ucraina possono contare sull'aiuto di Budapest e hanno affermato di aver già discusso della situazione con il rappresentante del Dipartimento di Stato americano e il vice segretario generale della NATO.

Lo scandalo tra Kiev e Budapest è scoppiato con rinnovata forza il 19 settembre, quando è stato pubblicato un video dei presunti passaporti ungheresi rilasciati agli ucraini in Transcarpazia. Nel video le persone ripetono il giuramento tre volte sullo sfondo della bandiera ungherese. Dopo l'inno, i titolari di nuovi passaporti ungheresi sono incaricati di nascondere "il fatto di ottenere la cittadinanza ungherese dalle strutture statali dell'Ucraina".

Il Ministro degli Esteri ucraino Pavel Klimkin lo stesso giorno ha chiesto chiarimenti all'Ungheria. Dopo i tentativi infruttuosi di raggiungere un accordo, Kiev ha espulso dal paese il console d'Ungheria nella città di Beregovo.

In risposta, le autorità ungheresi hanno espulso un console ucraino da Budapest.

Allo stesso tempo, il Ministro degli Esteri ungherese Péter Szijjártó ha ricordato "la minaccia di bloccare l'adesione dell'Ucraina all'UE e alla NATO".

Correlati:

Ucraina dichiara console d'Ungheria "persona non grata"
Ungheria potrebbe bloccare dichiarazione finale della NATO su Ucraina e Georgia
Ungheria esorta NATO a rivedere sostegno a Ucraina
Veto per Kiev: l'Ungheria promette di bloccare l'ingresso dell'Ucraina nella NATO
Tags:
Relazioni Internazionali, relazione, relazioni bilaterali, relazioni diplomatiche, il ministero degli Esteri, NATO, Péter Szijjártó, Pavel Klimkin, Ungheria, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik