20:52 23 Ottobre 2018
Bandiere di Regno Unito e UE

La Brexit accende le discussioni sull'appartenenza di Gibilterra

© REUTERS / Jon Nazca
Politica
URL abbreviato
1121

Secondo l'eurodeputato spagnolo Esteban González Pons, non ci sarà più nessuna possibilità di raggiungere un accordo su Gibilterra al di fuori dei negoziati sulla Brexit a Strasburgo.

Il corrispondente di Sputnik ha discusso di come la Brexit possa influenzare questioni come Gibilterra con Gerry O'Reilly, professore dell'università di Dublino.

E' cambiato l'umore a Gibilterra dopo il referendum tenutosi nel 2002, in cui la stragrande maggioranza dei cittadini aveva votato per restare un territorio britannico d'oltremare?

— Nel referendum il 99% dei cittadini era favorevole affinchèè Gibilterra rimanesse un territorio d'oltremare britannico, questa opinione non è cambiata nemmeno adesso. Le cose potrebbero cambiare in futuro. Dipenderà da cosa accadrà nei prossimi anni, in particolare è probabile che la questione di Gibilterra venga esclusa dall'accordo sul periodo di transizione, che a sua volta significherà incertezza economica nel 2019.

Gibilterra è pienamente integrata con l'economia e la cultura spagnola, cosa che dovrebbe essere presa in considerazione durante i negoziati sulla Brexit…

— Gibilterra è a tutti gli effetti pienamente integrata con i territori spagnoli confinanti. Secondo gli studi di alcune istituzioni finanziarie ed altre organizzazioni, questo forte legame esiste realmente, quindi qualsiasi minaccia può influenzare l'umore a Gibilterra.

Tenendo conto della dichiarazione del ministro della Difesa del Regno Unito, secondo cui la "conquista di Gibilterra" è uno dei migliori momenti della storia del Paese, qual è la probabilità che il significato delle colonie britanniche aumenti a seguito della Brexit, dal momento che dopo l'uscita dall'Unione Europea il Paese resterà solo?

— Solo se volete ricreare l'Impero Britannico! Probabilmente in quell'epoca poteva valere. Ma che cosa significano ora, con gli attuali processi di globalizzazione, le parole "fare nuovamente grande la Spagna o la Gran Bretagna"? Tutto ciò è ormai fuori dal tempo e non corrisponde agli obiettivi posti.

Correlati:

Parigi come nuovo centro finanziario dell'Europa dopo la Brexit: quali conseguenze?
Juncker: "dopo la Brexit nell’UE resterà solo un grande paese"
Europarlamento, Nigel Farage invita Orban nel gruppo della Brexit e attacca Soros
Brexit, inglesi favorevoli a un nuovo referendum
Deputato Ukip: filo-europei vogliono secondo referendum su Brexit
Tags:
Politica Internazionale, Società, Economia, Diplomazia Internazionale, Brexit, Unione Europea, Gibilterra, Gran Bretagna, Spagna, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik